Obiettivi formativi

Principali obiettivi formativi specifici del Corso di Laurea in Informatica sono l'apprendimento dei metodi, delle tecniche e degli strumenti atti alla progettazione e sviluppo di sistemi informatici "di qualità", la conoscenza delle principali tecnologie hardware e software e dei sistemi di rete, a cui si aggiungono competenze tecnico-professionali atte ad un rapido inserimento nel mondo del lavoro, sia nel settore delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione (I.C.T.), che nei diversi settori applicativi basati su tali tecnologie. L'integrazione tra solida preparazione di base e comprensione ed utilizzo delle tecnologie informatiche più evolute costituisce elemento fondamentale del corso di studi, indispensabile a produrre quelle competenze necessarie per comprendere l'evoluzione tecnologica, interpretarne i contenuti, individuarne le applicazioni, ampliare e modificare il modo di operare. Il laureato in Informatica sarà preparato tanto all'ingresso nel mondo del lavoro, quanto alla prosecuzione degli studi verso una laurea magistrale o un master di primo livello.
Per ottenere questi obiettivi, il percorso formativo prevede:
- l'acquisizione di nozioni di base di fisica e di matematica sia discreta che del continuo;
- la conoscenza dei principi, dei modelli teorici e delle architetture dei sistemi di elaborazione e delle reti di comunicazione;
- la conoscenza e l'utilizzazione dei sistemi operativi;
- l'acquisizione di elementi di analisi e progettazione di algoritmi e strutture dati;
- l'acquisizione delle moderne metodologie di programmazione nonché la conoscenza dei linguaggi di programmazione rappresentativi dei principali paradigmi di programmazione;
- l'assimilazione dei principi per la progettazione di sistemi per la gestione di basi di dati e le tecnologie correlate;
- l'acquisizione delle tecniche di progettazione e realizzazione di sistemi informatici.
Il percorso formativo prevede, inoltre:
- l'acquisizione di conoscenze in settori affini anche a carattere interdisciplinare;
- attività progettuali e di laboratiorio;
- attività per fornire conoscenze della lingua Inglese:
- lo svolgimento di tirocini formativi presso aziende o enti esterni o presso laboratori interni all'Ateneo.
Si prevede anche l'incentivazione di soggiorni di studio presso università straniere nel quadro di accordi internazionali.